· 

"Non ho tempo per avere fretta"

A cura della D.ssa Iole De Luca.
Spesso nell'ambito della mia pratica clinica e nella vita quotidiana, mi capita di incontrare persone che per adattarsi ai ritmi frenetici della società odierna,vivono i propri impegni con una sensazione di urgenza generalizzata, come se ci fossero presenti sempre tante cose da fare e così poco tempo,sentendo di dover sempre correre per riuscire a fare tutto.
MA HA SENSO DOVER RINCORRERE SEMPRE I PROPRI MILLE IMPEGNI?

La fretta, paradossalmente, fa perdere tempo perché porta a impegnarsi in tante e troppe attività e non permette di valutare le situazioni con calma e riconoscere e apprezzare le cose semplici della vita. Questa spinta, porta ad agire e reagire con la massima fretta indipendentemente dalla presenza di una reale urgenza.
Questo messaggio nel tempo e attraverso l’esperienza ha contribuito a creare il nostro schema di riferimento “IO SONO OK SE FACCIO TUTTO E IN FRETTA”.
Cambiare lo schema non è facile per le pressioni che la società ci impone ma dovremmo capire che se tutto è sempre urgente, in realtà nulla è veramente urgente.

 

 

Ognuno dovrebbe prendersi tutto il tempo che ci vuole!

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0