Disagio psicologico

Disagio psicologico · 06. aprile 2021
Dopo aver vissuto un evento traumatico il nostro organismo e il nostro cervello vanno incontro ad una serie di reazioni di stress fisiologiche, che quasi sempre (70-80% dei casi) tendono a risolversi naturalmente, senza un intervento specialistico. Abbiamo un innato meccanismo di elaborazione delle informazioni presente nel cervello che spesso riesce a digerire le conseguenze di un trauma.

Il tempo interno - dr.ssa BARBARA CONVERSIONE - Alchimie Senior
Disagio psicologico · 20. marzo 2021
“…vedi esiste un Tempo Esterno ed un Tempo Interno. Il Tempo Esterno è quello degli orologi, dei calendari ed è uguale per tutti. Il Tempo interno, invece, è un tempo personale nostro, come il colore degli occhi e dei capelli ed è diverso da persona a persona. Ecco perché ci sono persone che hanno 60,70,80 anni ed hanno l’impressione di averne 20. La verità è che non è un’impressione: ne hanno davvero 20”. La pandemia può essere un alibi di ferro ma tu non farti derubare del tuo Tempo Interno

SUPERARE UN TRAUMA - dr.ssa ANNA MARTONE - Alchimie Terapia EMDR
Disagio psicologico · 06. marzo 2021
Il trauma è una ferita dell'anima, è un qualcosa che crea una rottura tra ciò che era prima e ciò che è dopo. Tra il prima e il dopo ci sono immagini, sensazioni fisiche, emozioni e ricordi così dolorosi da non volerli toccare, ma che intanto diventano rumorosi nella nostra quotidianità. Avvertiamo un malessere a cui non riusciamo a dare un nome e un perché. Attraverso l'EMDR è possibile trovare sollievo.

I terapeuti si confrontano - Alchimie Adulti
Disagio psicologico · 03. marzo 2021
Per chi fosse curioso del lavoro che fanno i terapeuti dietro le quinte, quando si confrontano e si intervisionano, questo è un brevissimo spaccato... Alchimie Adulti lavora sul tema dei disturbi d'ansia... riconoscete i clinici che parlano?

NON PENSARCI, CERCA DI DIMENTICARE - dr.ssa PATRIZIA SAVASTANO
Disagio psicologico · 05. febbraio 2021
Siamo sicuri che sia una buona idea? Alle volte capita di mettere i ricordi spiacevoli in un angolo della nostra mente e cercare di non passare più per quel corridoio, lo facciamo intenzionalmente, alle volte seguendo i consigli di chi ci vuol bene, altre volte lo facciamo senza neanche accorgercene. Funziona? È una buona idea? Ci aiuta a sentirci meglio? Sembra di no. Le emozioni contenute nel ricordo, le sensazioni soppresse, il dolore non abbracciato, cercano sempre di uscire.

Felicità in tempo di covid - Alchimie Adulti
Disagio psicologico · 01. febbraio 2021
Volevamo parlare di felicità però ci siamo rese conto che forse ora è faticoso parlarne, ci siamo sentite impreparate per affrontare questo tema... forse facciamo anche una gran fatica a prenderci cura di noi, forse tiriamo avanti, forse non pensiamo, forse usiamo strategie variegate... semplicemente per combattere la paura

Officina delle domande - Alchimie Junior
Disagio psicologico · 26. gennaio 2021
Eccoci finalmente atterrati con il nostro nuovo progetto, "Officina delle domande"! Una rubrica mensile, curata da specialisti dell'infanzia e dell'adolescenza dell'Equipe Alchimie Junior (neuropsichiatra, psicologhe, logopediste) per supportare genitori, nonni, insegnanti ed operatori nel loro impegnativo ruolo. Qui potrai porci te tue domande. Costruiremo insieme le risposte! Il tema del mese è: " In questo tempo di grandi cambiamenti, cosa ti preoccupa di più per i tuoi figli?".

Al minimo - Poesia collettiva di Alchimie Adulti
Disagio psicologico · 22. dicembre 2020
in questo tempo di ricorrenze abbozzate deprivati di carburanti affettivi, annaspando in equilibrismi emotivi, scivoliamo tra onde di paura e di stanchezza mentre la confusione stremante ci assorbe nella tristezza profonda, lo sforzo di guardare oltre ci spinge a coltivare la speranza

Disagio psicologico · 28. novembre 2020
Armati di pazienza, oggi, cerchiamo di riappropriarci della speranza a cui, ieri, ci siamo aggrappati con l'ostinazione di chi era certo che un incubo non potesse mai protrarsi troppo a lungo. Ci siamo sentiti degli Eroi, tutti uniti com'eravamo, contro il "nemico invisibile".

Disagio psicologico · 07. ottobre 2020
Cosa vuol dire essere consapevoli? Consapevolezza significa essere a conoscenza, ri-conoscere ciò che si percepisce, si prova e si sente, ma anche come ci si comporta, quali reazioni si hanno rispetto agli eventi e alle esperienze che facciamo. Si tratta di qualcosa di intimo, interiore, che ci consente di essere “sapevoli” rispetto a noi stessi e al mondo esterno. Maggiore è la nostra consapevolezza, migliore sarà la nostra capacità di muoverci serenamente nelle nostre relazioni.

Mostra altro