Infanzia

Infanzia · 21. dicembre 2017
Per un genitore, a volte, prendersi cura di un figlio può essere difficile non perché il figlio sia “strano” o lui incapace ma per la frustrazione che si può provare nel crescere un individuo a volte molto diverso da chi lo ha generato e cresciuto. Nei colloqui con i genitori sento spesso tutta la fatica che fanno per colmare quell’abissale discrepanza tra il figlio ideale che avevano immaginato, “costruito” e partorito nella loro testa e quello reale, quello che incontrano tutti i...
Infanzia · 07. dicembre 2017
di Carmen Acri Gli abbassamenti di voce di cui soffre, soprattutto se ricorrenti, potrebbero non essere dovuti a semplice raffreddamento ma essere sintomo di una disfonia infantile, un disturbo della voce conseguente ad abuso vocale. Questo tipo di disturbo è dovuto sia ad una scarsa coordinazione tra respirazione e fonazione che a cattive abitudini vocali. Il bambino disfonico grida molto anche quando non è necessario e tende ad utilizzare la voce come strumento per imporre la propria...
Infanzia · 22. novembre 2017
Ogni genitore desidera crescere un figlio con una buona autostima… ma in molti casi le strategie che usa sono assolutamente controproducenti. Cari mamma e papà, potrà sembrarvi strano ma i complimenti sono spesso giudizi sull’altro anche nel caso siano positivi e in quanto tali, possono minare l’autostima perché influenzano l’altro in modo manipolatorio e inappropriato. Proviamo a distinguere gli apprezzamenti che aiutano a crescere, dalle lodi che elargiamo per rispecchiarci...
Infanzia · 20. novembre 2017
Certe giornate servono, a riflettere, fare il punto della situazione, valutare lo stato dell’arte. Noi italiani potremmo crogiolarci per il fatto che Save the Children ci riconosca un posto discreto nella classifica mondiale dei paesi che “funzionano” come si rileva dal primo rapporto “Infanzia rubata”. Potremmo, ma non ci riusciamo proprio. 172 paesi valutati, l’Italia all’ 8° posto, la Nigeria all’ultimo e lungo questa classifica una sfilza di numeri agghiaccianti di diritti...
Infanzia · 16. novembre 2017
Un’atroce forma di violenza è quella che si provoca ai bambini soldato. Bambini cui viene rubata l’innocenza, l’infanzia, il gioco. Bambini plagiati, cui viene inculcata l’idea di uccidere come se fosse un gioco. Bambini le cui emozioni vengono soppresse, relegate nel loro io più profondo, ma pronte a ritornare alla memoria cosciente attraverso immagini, suoni ed odori, che funzionano da riattivatori traumatici. Bambini derubati della possibilità di costruire un personale senso...
Infanzia · 06. novembre 2017
Il latte materno è un alimento ricco di sostanze nutritive specifiche, necessarie per un buon accrescimento del neonato. Ha innumerevoli benefici (riduce il rischio di infezioni respiratorie ed urinarie, diarrea, otiti, allergie, ecc… ) ma ciò che voglio sottolineare è il fatto che la suzione al seno richiede uno schema motorio specifico che favorisce uno sviluppo fisiologico della bocca (labbra, mandibola, lingua, denti) riducendo il rischio di malocclusioni. È importante dunque cercare...
Infanzia · 21. ottobre 2017
“Basta rincorrersi... camminiamo insieme” Dott.ssa Anna Bruno https://www.alchimieassociazione.it/equipe-dsa/
Infanzia · 14. ottobre 2016
A volte la relazione fra madre e figlio o padre e figlio si trasforma in una specie di gioco senza regole, se non una: " questo gioco è senza fine". Assisto spesso alle acrobazie affettive vissute da madri e padri che non possono fare a meno di dire di si, di concedere, comprare o ammiccare anche a richieste impossibili dei loro piccoletti. Questi genitori sanno di trovarsi in una posizione assai rischiosa, di non stare veramente lavorando per una evoluzione sana ed equilibrata dei figli,...
Infanzia · 04. settembre 2016
difficile almeno quanto restare piccoli