Terza età

Terza età · 24. gennaio 2019
Le funzioni prassiche sono quelle funzioni cognitive che ci consentono di compiere gesti finalizzati ad uno scopo e di conseguenza ci consentono di agire nell’ambiente. Sono funzioni poco conosciute perché un loro disturbo si evidenzia comunemente solo quando, a seguito di una lesione cerebrale o di patologia neurodegenerativa, si chiede ad una persona di compiere un gesto con consapevolezza.